Il salento

Il B&B Alex è a Galatina nel cuore del salento.
Galatina è situata a 20km da lecce, in una posizione vantaggiosa tra  mar adriatico e Ionio.
Cosa vedere a Galatina:
La Basilica di Santa Caterina d’Alessandria
La Chiesa del Carmine(a pochi passi dal B&B)
La parrocchia di San Pietro e Paolo.
Il centro storico ricco di vicoli e palazzi.
Per gli amanti della cucina salentina per chi si trova a  Galatina potrà assaggiare i “pasticciotti” un dolce delizioso di pasta frolla e crema pasticcera, cotto al forno.

  Da Galatina si possono visitare i luoghi  salentini di maggior interesse.

Il salento è un lembo di terra ricco di storia e tradizioni, paesaggi naturali, ed offre grande ospitalità ai turisti.

A pochi passi da Galatina troviamo Lecce, con il suo centro storico ricco di edifici e chiese in stile barocco.
Da visitare a Lecce il palazzo dei celestini e la basilica di Santa Croce. Sul versante adriatico potrete visitare Castro Marina, centro balneare e ricco di turisti nella stagione estiva.

Sul versante adriatico troverete Otranto: la città si affaccia sul mare e le coste son ricce di spiagge finisssime alternate da bellissime scogliere.
Da visitare ad Otranto la cattedrale dei Martiri di Otranto, dove son custodite le ossa dei martiri,  degno di nota anche il castello che racchiude nelle sue mura tutto il centro storico.

Altra meta balneare è Santa Maria di Leuca, che segna la fine del mar Ionio e l’inizio del’adriatico. Le coste son caratterizzate da da scogliere ricche di grotte.

Sul mar Ionio potrete trovare Porto Cesareo, famoso per le sue isolette quali lo scoglio e L’isola dei Conigli.

Meta da non trascurare sempre sul versante ionico è il parco Naturale di Porto selvaggio, eletto riserva marina.

Se si è nel salento non si può non visitare Gallipoli: la perla dello Ionio. Da visitare la città vecchia ricca di edifici e chiese e la città nuova per gli amanti dello shopping e dei mercatini.

Durante il periodo estivo il salento offre ai suoi visitatori innumerevoli sagre paesane, molto spesso associate al cibo locale.
Ogni paese ha la sua sagra e il suo prodotto da mostrare orgogliosamente in degustazione.

Con l’arrivo dell’estate il Salento si accende di ritmi e suoni inconfondibili, che animano questa terra.
Da ricordare il concertone della Notte della Taranta, a Melpignano tra i più grandi festival europei dedicati alla musica tradizionale (ogni anno ospita oltre 400 mila spettatori).